SCONFINANDO -
		Festival Internazionale di Musica & Suoni dal Mondo

Ti trovi: Sconfinando / Introduzione

SCONFINANDO 2017

Inaspettato ritorno di un progetto culturale che, inevitabilmente è parte densa dell'anima di chi sta scrivendo.
Quando lo ideai nel 1991, non sapevo quanta strada avrei percorso sul... dorso di quel Mulo diventato poi il marchio e il simbolo del Festival ma, sicuramente, percepivo che la mia curiosità innata verso il bello, il particolare, lo sconosciuto ed il non culturalmente omologato, sarebbe poi sconfinata in qualcosa di importante, dedicata al conoscere e fondere insieme i linguaggi artistici dei molti popoli del mondo nella musica, nel teatro e nelle diverse altre arti performative.
Eccoci al 25º Anniversario, grazie ad un lavoro di costruttivo confronto con l'Amministrazione Comunale di Sarzana, nella persona del sindaco Alessio Cavarra e del nuovo assessore alla cultura e al determinante supporto del Circolo Fantoni Lunigiana che, con sensibile partecipazione, si è fatto carico di individuare sponsors attenti alla formula culturale di Sconfinando, vincente in questi lunghi anni di storia e programmazione, con eventi di risonanza nazionale ed estera.
Il cammino del Mulo, riprende quest'anno nel mese di Giugno, con quattro appuntamenti di grande rilievo, in cui il pubblico potrà conoscere lati diversi ed eclettici degli artisti invitati, sul palcoscenico della nostra città, con mise en scéne di brani musicali e performance teatrali di assoluta caratura.
Sicuramente una grande opportunità per il pubblico che ha sempre seguito il festival e per chi vi si avvicina per la prima volta.
Siamo un luogo di confine fra Liguria, Toscana, Emilia e Sarzana, con il suo piccolo e antico centro storico, saprà offrire come sempre, una calorosa accoglienza.

Grazie a tutti.

Carmen Bertacchi
direttore artistico e organizzativo
Sconfinando Sarzana Festival



Sconfinando è stata per anni una delle grandi manifestazioni culturali che ha contribuito a creare la fama di Sarzana come centro culturalmente attivo e creativo. Realtà piacevole, che intrecciava alle sue bellezze artistiche e alla qualità del vivere proposte sempre nuove di ricerca musicale, di apertura a esperienze straordinarie, in genere escluse dai grandi circuiti commerciali. Musica etnica di grande qualità, culture a confronto, fertili scambi di esperienze, contaminazioni e capacità di dare a un pubblico attento e selezionato spettacoli sempre nuovi, apportatori di grandi culture, ma non inclusi nel bussiness della musica come puro oggetto di mercato.
Il ritorno di "sconfinando", dopo un anno di interruzione, è una vittoria politica dell'amministrazione comunale sarzanese, guidata dal sindaco Alessio Cavarra, della ostinata e positiva tenacia di Carmen Bertacchi e della generosa e creativa collaborazione del circolo Fantoni e del suo presidente Alberto Grassi. Questa collaborazione ha consentito di trovare i fondi, senza i quali la manifestazione non sarebbe stata possibile. Essa è anche un modello operativo che indica come la collaborazione tra un comune e un soggetto associativo possa produrre risultati di alta qualità e importanza anche in situazioni di seria difficoltà per quanto riguarda la possibilità di destinare fondi a queste iniziative.

Il Sindaco
Alessio Cavarra

Assessore alla Cultura e Turismo
Nicola Caprioni
















Ideazione grafica del Marchio-Concept, nome e immagini relative a "Sconfinando Sarzana Festival" dal 1991,
è di Carmen Bertacchi, ideatore direttore artistico e organizzativo di Sconfinando Sarzana Festival